Prossimo Evento

22 e 23 Ottobre 2022 , Villa Cavazza - Bomporto - Modena

Cosa troverai a terre di vite:

150 vignaioli artigiani provenienti da tutta Italia

Degustazione libera tra i banchi dei produttori presenti

Vendita diretta al banco dei produttori

Convegni, masterclass sul vino e docufilm

Artigiani del cibo e food truck

Acquista Ticket
Terre di vite

Prossimo Evento

22 e 23 Ottobre 2022 , Villa Cavazza - Bomporto - Modena

Terre di vite torna nella nuova location di Villa Cavazza a Bomporto con un programma ricco di novità e di suggestioni. Contributo d’ingresso: 25 Euro che comprende tracolla, calice in vetro e darà accesso alla degustazione libera di tutti i vini.
Terre di vite
Acquista Ticket

Programma
X Edizione

Seminari, degustazioni guidate, mostre e performances artistiche

Convegni

Sabato 22 ore 14.00 Seminario a cura del Prof. Giovanni Dinelli “Grani antichi” – ingresso libero.

Domenica 23 ore 09.30 Sandro Sangiorgi e Giacomo Buscioni “Le fermentazioni spontanee”

Musica

Sabato 22, intera giornata – Voce e musica con la cantante Giorgia Morandi

Domenica 23, intera giornata – Musiche al pianoforte con i musicisti de il “Pedala Piano”

Laboratori

Sabato 22 ore 17.00 Sandro Sangiorgi “Lambrusco, la gioiosa ricchezza e la vocazione per la tavola”

Domenica 23 ore 15.00 Sandro Sangiorgi “Il vino buono. La forma e la sostanza, la luce e l’ombra”

Esposizioni

Sabato 22 e Domenica 23: Proiezione del Docu Film sulla Motor Valley

Sabato 22 e Domenica 23 Docufilm Pre-British – Il Marsala prima del Marsala

A caratterizzare la decima edizione – che si svolgerà sabato 22 e domenica 23 ottobre – sarà il tema della rinascita, inteso come volontà di lasciarci alle spalle un periodo difficile per tutti e come prospettiva positiva e costruttiva orientata ad un futuro più fluido. Un trait d’union che accomunerà i seminari, le degustazioni guidate, le mostre e le performances artistiche che animeranno le due giornate; al centro di tutto rimangono i vignaioli, quest’anno circa centocinquanta provenienti da tutta Italia, che proporranno i loro vini in assaggio libero. L’offerta gastronomica sarà come di consueto dedicata alle eccellenze gastronomiche del territorio attraverso la presenza di alcuni food truck e banchetti con specialità emiliane posizionati nella corte esterna della villa con un ospite speciale da Fiano Romano: “Mater” pizze gourmet di Amalia Costantini.

Sabato 22 ottobre
dalle ore 11.00 alle ore 20.00
Domenica 23 ottobre
dalle ore 11.00 alle ore 20.00
Convegni

Sabato 22 ore 14.00 Seminario a cura del Prof. Giovanni Dinelli “La biodiversità del frumento: oltre il concetto di grano antico”.

Domenica 23 ore 09.30 Sandro Sangiorgi e Giacomo Buscioni “Le fermentazioni spontanee”

Musica

Sabato 22, intera giornata – Voce e musica con la cantante Giorgia Morandi

Domenica 23, intera giornata – Musiche al pianoforte con i musicisti de il “Pedala Piano”

Laboratori

Sabato 22 ore 17.00 Degustazione/seminario a cura di Sandro Sangiorgi “Lambrusco, la gioiosa ricchezza e la vocazione per la tavola”

Domenica 23 ore 15.00 Degustazione/seminario a cura di Sandro Sangiorgi “Il vino buono. La forma e la sostanza, la luce e l’ombra”

Proiezioni

Sabato 22 e Domenica 23: Proiezione del Docu Film sulla Motor Valley

Sabato 22 e Domenica 23 Docufilm Pre-British – Il Marsala prima del Marsala

Programma X Edizione

Seminari, degustazioni guidate, mostre e performances artistiche

A caratterizzare la decima edizione – che si svolgerà sabato 22 e domenica 23 ottobre a Villa Cavazza di Bomporto – sarà il tema della Rinascita, inteso come volontà di lasciarci alle spalle un periodo difficile per tutti e come prospettiva positiva e costruttiva orientata ad un futuro più fluido. Un trait d’union che accomunerà i seminari, le degustazioni guidate, le mostre e le performances artistiche che animeranno le due giornate.

Al centro di tutto i vignaioli, quest’anno circa centocinquanta provenienti da tutta Italia, che proporranno i loro vini in assaggio libero. L’offerta gastronomica sarà come di consueto dedicata alle eccellenze gastronomiche del territorio attraverso la presenza di alcuni food truck e banchetti con specialità emiliane posizionati nella corte esterna della villa.

Sabato 22 ottobre
dalle ore 11.00 alle ore 20.00
Domenica 23 ottobre
dalle ore 11.00 alle ore 20.00

Acquista ora il biglietto

Le Cantine Presenti

Edizione 2022 - Oltre 150 produttori da tutta Italia

Le Cantine Presenti

Edizione 2022 - Oltre 150 produttori da tutta Italia

Valle D'Aosta
Trentino Alto Adige
Piemonte
Liguria
Lombardia
Veneto
Friuli Venezia Giulia
Emilia Romagna
Toscana

Location

Luoghi - Villa Cavazza

Dove Siamo

Come raggiungerci

Villa Cavazza - Corte della Quadra Via Gorghetto, 92/100 (via Panaria Bassa) 41030 Solara di Bomporto Modena - Italia Tel. (+39) 338 5474185 Gps N 44°45’48.5’’ E 11°03’11.7’’
Terre di Vite firma
villa-cavazza-logo

Acquista ora il biglietto

Ospiti

Suoni e Parole

Sandro Sangiorgi
Direttore Porthos

Sandro Sangiorgi (1962) è sommelier professionista, giornalista, scrittore e divulgatore. Nel 1986 fonda insieme ad altri l’associazione Arcigola, divenuta in seguito Movimento Slowfood...

Giorgia Morandi
Cantante

Giorgia Morandi ha debuttato come cantante a soli 12 anni e continuato a coltivare negli anni la passione per la musica, collaborando con band di differenti estrazioni musicali...

Pedala Piano
Musicisti Itineranti

Pedala Piano è un progetto innovativo di musica itinerante, nato per portare un pianoforte bicicletta in mezzo alle strade, in nome dell’arte e della condivisione di emozioni.

Giovanni Dinelli
Professore

Ordinario all’Università di Bologna, il Prof. Giovanni Dinelli è il Coordinatore del corso di Dottorato in Scienze Agrarie. È autore di oltre 200 pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali...

Collaborazioni

Sponsor e Partner

Edizioni Precedenti

Immagini e Volti

Acquista ora il biglietto

Contatti

Mettiti in contatto con noi

Manifesto Terre di Vite

Il vino è il punto esatto in cui la terra incontra la poesia: Terre di vite nasce per raccontare questo incontro attraverso volti, suoni, immagini e parole. Abbiamo deciso di dedicare le nostre energie e la nostra passione a questo progetto perché siamo persuasi dall’idea che attorno al vino vi sia la necessità di momenti di aggregazione, promozione e convivialità che sappiano essere anche occasioni di crescita.

Terre di vite si propone di essere una sorta di “zona franca” all’interno della quale sia possibile restituire al vino e alla terra una dimensione più profonda e autentica, al fine di rendere loro quella dignità spesso sacrificata per assecondare le indicazioni del marketing e delle mode. Abbiamo pensato e realizzato questo progetto innanzitutto nella consapevolezza che l’arte e la cultura hanno sempre la forza di avvicinare le persone. E che il vino alla fine è soprattutto questo: un pretesto per stare insieme, per poter dire noi.

Questo è il manifesto di Terre di vite fin dal settembre del 2009, quando tutto iniziò alle Cantine del Castello Conti a Maggiora.

Compila il form



    Manifesto Terre di Vite

    Il vino è il punto esatto in cui la terra incontra la poesia: Terre di vite nasce per raccontare questo incontro attraverso volti, suoni, immagini e parole. Abbiamo deciso di dedicare le nostre energie e la nostra passione a questo progetto perché siamo persuasi che attorno al vino vi sia la necessità di momenti di aggregazione, promozione e convivialità che sappiano essere anche occasioni di crescita. Terre di vite si propone di essere una sorta di “zona franca” all’interno della quale sia possibile restituire al vino e alla terra una dimensione più profonda e autentica, al fine di rendere loro quella dignità spesso sacrificata per assecondare le indicazioni del marketing e delle mode. Abbiamo pensato e realizzato questo progetto innanzitutto nella consapevolezza che l’arte e la cultura hanno sempre la forza di avvicinare le persone. E che il vino alla fine è soprattutto questo: un pretesto per stare insieme, per poter dire noi.
    Questo è il manifesto di Terre di vite fin da quando, nel settembre del 2009 quando tutto iniziò alle Cantine del Castello Conti a Maggiora.

    Terre di Vite firma

    Compila il form



      Terredivite Seguici su Facebook
      Cover for Divino Scrivere
      8,014
      Divino Scrivere

      Divino Scrivere

      Terre di Vite organizzazione Barbara Brandoli

      4 giorni fa

      Save the date! We have organized this supercar rally on October 23th and we want to invite you all! Write to us in dm, at info@madeinmodenatravel.com or +39 351.7887982 to confirm your attendance and get your ticket.Thanks to @barbarabrandoli for this opportunity!Save the date!Abbiamo organizzato questo raduno supercar il 23 ottobre e vi invitiamo tutti! Scrivici in dm, su info@madeinmodenatravel.com o a +39 351.7887982 per confermare la tua presenza e per ottenere il bigliettoGrazie a @barbarabrandoli per l'invito e l'opportunità!.....#raduno#rally#supercar#modena#madeinmodenatravel ... ... Altro...Nascondi
      View on Facebook

      Creato con passione da MB Media